skip to Main Content

Segni che devi eseguire la riparazione del condizionatore

9 segni che devi eseguire la riparazione del condizionatore d’aria

Riparazione del Condizionatore

Riparazione del Condizionatore

Se sei proprietario di una casa a Pescara, probabilmente hai acceso il tuo condizionatore d’aria settimane fa per mantenere la tua casa fresca. Man mano che ci spostiamo ulteriormente in estate, diventerà solo più caldo, il che significa che vorrai che il tuo condizionatore d’aria funzioni in condizioni ottimali.

Sfortunatamente, è possibile aver bisogno di servizi di riparazione del condizionatore d’aria senza nemmeno accorgersene, perché un condizionatore d’aria rotto non è sempre uno che non funzionerà. Fai attenzione a questi nove segnali di allarme e mantieni il controllo del comfort e della sicurezza della tua casa.

1. Le tue bollette energetiche sono aumentate in modo significativo.

Mentre le bollette delle utenze normalmente oscillano di qualche dollaro al mese, un aumento significativo della bolletta energetica indica che l’unità del condizionatore d’aria non funziona in modo efficiente.

2. L’unità emette troppo rumore.

Che tu stia sentendo un botto, uno stridio, un tintinnio o qualcos’altro, non è normale. Rumori forti possono significare parti sciolte, che possono causare danni significativi se lasciati soli.

3. Hai un raffreddamento irregolare in tutta la casa.

Se cammini per casa, trovi punti che sembrano caldi e altre zone estremamente fredde? La temperatura irregolare potrebbe essere un problema con l’isolamento o potrebbe significare che c’è un problema che richiede la riparazione del condizionatore d’aria.

4. Il tuo condizionatore d’aria perde.

Un condizionatore d’aria che perde acqua deve essere riparato immediatamente, in quanto l’acqua può causare problemi di muffa o muffa. Se si verificano perdite d’acqua all’interno della casa, la condensa del condizionatore d’aria potrebbe essere difettosa.

5. Il flusso d’aria è basso.

Se riesci a sentire l’aria fresca quando la tua mano è vicino allo sfiato, ma puoi dire che non sta soffiando abbastanza forte, potresti avere un problema con il tuo motore o ventola.

6. La tua casa è insolitamente umida.

Sì, l’umidità interna può aumentare nei mesi estivi. Tuttavia, una costante sensazione di appiccicosità potrebbe essere causata da condotte che perdono o da un problema con il tuo condizionatore d’aria.

7. La tua casa non sarà bella.

Se l’aria esce, ma non è fredda, potresti avere un problema con il refrigerante del tuo condizionatore d’aria.

8. La bobina del condizionatore d’aria è congelata.

Una bobina congelata può verificarsi a causa di qualcosa di semplice, come i filtri dell’aria sporchi o a causa di qualcosa di più complicato, come una perdita di refrigerante.

9. Il tuo condizionatore d’aria ha una propria mente.

Se la tua unità prende il via in modo casuale per alcuni secondi solo per riaccendersi, c’è un problema con il tuo sistema di raffreddamento. Un tecnico HVAC esperto può trovare l’origine del problema.

Richiedi un preventivo per la riparazione del condizionatore d’aria

Soffri di uno o più dei problemi sopra elencati? In tal caso, gli esperti di Pronto Intervento Idraulico Pescara possono aiutarti! Da anni forniamo la riparazione del condizionatore d’aria a Pescara e nelle aree circostanti. Possiamo venire per valutare il tuo condizionatore d’aria e darti un preventivo per determinare la migliore opzione di riparazione.

Chiama 0859116892

Back To Top